« Torna indietro

ragazzo

Riardo, un ragazzo sente un grido d’aiuto e allerta il 118. Il ringraziamento della comunità

Nella giornata di ieri un ragazzo di Riardo, un 14enne è stato allertato dalle grida di soccorso lanciate da una donna che dal balcone di casa, cercava disperatamente aiuto per un malore che aveva colpito il marito.

Il ragazzo attirato dall’esigenza della donna comprendendo quanto stava accadendo, ha immediatamente avvertito gli operatori del 118 che sono intervenuti in soccorso dell’uomo e di sua moglie.

Per questa ragione il sindaco di Riardo, Armando Fusco, a nome del personale e dell’Amministrazione comunale ha provveduto a ringraziare pubblicamente il giovane, attraverso la pagina social del comune di Riardo.

E infatti il sindaco “interpretando i sentimenti della Comunità locale, che a più voci come anche riportato dai social, esprime apprezzamento e gratitudine per il gesto umanitario compiuto nella giornata di ieri dall’adolescente Vespasiano Federico Pio, il quale, richiamato dal grido di dolore di una nostra concittadina per l’improvviso malore occorso all’anziano coniuge, nonostante la sua giovane età, senza cedere al panico ha immediatamente compreso la gravità della situazione e provveduto ad allertare gli operatori sanitari”.

Gli operatori del 118 intervenuti sul posto, dopo aver prestato le prime cure all’anziano hanno disposto il suo ricovero per i necessari accertamenti.

“Nel sottolineare il senso civico – prosegue Fusco – ed il senso di responsabilità che ha indotto il giovane Federico Pio a compiere tale gesto auspichiamo un presto ritorno a casa del nostro concittadino”.

x