« Torna indietro

Anna Mugnai nuova centenaria livornese

Anna Mugnai nuova centenaria livornese

È nonna Anna Mugnai la nuova centenaria livornese. Nonna Anna, che è anche bisnonna di una bella bambina, è nata a Livorno l’8 maggio del 1921. E a Livorno ha sempre vissuto, tranne una breve parentesi durante la guerra, quando la sua famiglia dovette sfollare a Sant’Anna di Stazzema per poi spostarsi, fortunatamente prima che fosse perpetrata la strage nazista, a Lucca. 

Anna è stata, e lo è tutt’ora, una donna attiva, intellettualmente curiosa, partecipe, una lettrice interessata a tutti gli argomenti, anche ai temi scientifici. 
Ha sempre seguito attentamente l’evoluzione del paese e, soprattutto, le vicende della politica. Come piace raccontare alla stessa Anna, a Livorno pochi mesi prima che lei nascesse c’era stata la fondazione del Partito Comunista, e suo padre aveva partecipato al congresso del Psi al Teatro Goldoni e poi alla scissione della frazione comunista riunitasi al Teatro San Marco. Quella scelta politica, nel tempo, sarebbe diventata un’impronta di famiglia, e Anna è sempre rimasta coerente con questa idea, e in occasione delle elezioni non ha mai mancato una votazione.

Nonna Anna è molto legata affettivamente alla figlia, alla nipote e alla bisnipote, che vivono a Roma e che verranno a festeggiare con lei questo importante compleanno.
Il sindaco Luca Salvetti le invia gli auguri più sinceri a nome di tutta la città. 

x