« Torna indietro

Denise, i carabinieri stanno facendo accertamenti su ragazza 21enne in Calabria

E’ arrivata la segnalazione da un cittadino che ha riferito fatti e corcostanze ritenute verosimili tanto che è stata anche informato il pm di Marsala.

E’ arrivata la segnalazione da un cittadino che ha riferito fatti e corcostanze ritenute verosimili tanto che è stata anche informato il pm di Marsala. A seguito di questa segnalazione, i carabinieri di Scalea stanno eseguendo verifiche su una ragazza di 21 anni, di origini romene, che vive proprio nella cittadina in provincia di Cosenza.

Secondo la segnalazione potrebbe trattarsi di Denise Pipitone, la bambina scomparsa nel settembre del 2004 da Mazara del Vallo.

La ragazza sembra avere un atteggiamento collaborativo e ha fornito i nomi dei genitori e altre informazioni necessarie per ricostruire il suo passato.

La Procura di Marsala sta coordinando queste operazioni, nei prossimi giorni sapremo se decideranno di procedere o meno per la comparazione del Dna.

Edizioni

x