« Torna indietro

arresti

Droga in Val di Susa, smantellata banda di spacciatori: 10 arresti

Alle prime ore di oggi, 11 maggio, i Carabinieri hanno eseguito 10 misure cautelari per concorso in estorsione, detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti in Bassa Val di Susa.

Le indagini dei Carabinieri della Compagnia di Susa (TO) erano iniziate quasi un anno fa, tra giungo e novembre 2020, e avevano consentito di individuare tre distinte piazze di spaccio di hashish e marijuana nella Bassa Val di Susa: Borgone di Susa, Sant’Antonino di Susa e Rivoli. Lo stupefacente veniva approvvigionato da fornitori residenti nella città di Torino.

È stata fatta luce anche sui metodi messi in atto da alcuni componenti del gruppo criminale per estorcere denaro a vari acquirenti morosi. Nel corso dell’attività investigativa sono stati già arrestati in flagranza cinque pusher e sequestrati complessivamente 11kg di hashish e 3kg di marijuana.

Leggi anche: GRAVI MALTRATTAMENTI SULLA MOGLIE: CARABINIERI DI MONDOVÌ ARRESTANO 77ENNE

x