« Torna indietro

medico

“Il presidente Atzeni esce con un comunicato non condiviso con la commissione tutta e taccia le minoranze di miopia”

“Il Piano di salute è uno strumento necessario per la programmazione dei Piani Integrati di Salute e dei Piani di Zona”

La commissione salute e’ stata  istituita su richiesta dei gruppi PD e Anna per Piombino per approfondire i dati sulla salute nel nostro territorio attraverso i dati raccolti dai numerosi enti come ASL, Arpat, CNR etc.
Nel secondo incontro operativo, nel primo era stato eletto Atzeni presidente, abbiamo incontrato la dottoressa Pagliacci in qualità di Direttrice della società della salute Valli Etrusche per un approfondimento della lettura del profilo di salute.

Il Piano di salute è uno strumento necessario per la programmazione dei Piani Integrati di Salute e dei Piani di Zona, che ha il fine di facilitare la lettura dei bisogni di salute e di risposta dei servizi e la conseguente programmazione locale per le zone e società della salute, e poichè di non facile lettura se non per gli addetti ai lavori, a questo fine era stato richiesto il supporto della Dr.ssa Pagliacci per esaminare i dati relativi alla Val di Cornia ed alcuni dati critici sulla città di Piombino.

Oggi il presidente Atzeni esce con un comunicato non condiviso con la commissione tutta e taccia le minoranze di miopia. Atzeni ha agito in maniera assolutamente scorretta  perchè è inaccettabile che il ruolo istituzionale che ricopre sia confuso con quello della lotta politica.
La commissione deve rilevare le problematiche di salute e fornire gli strumenti di conoscenza per chiedere gli interventi agli Enti competenti e non essere lo strumento di Atzeni per continuare a fare  propaganda

Gruppi Consiliari PD -Anna per Piombino – Rifondazione Comunista
5 Stelle- Ascolta Piombino

Edizioni

x