« Torna indietro

Monterotondo Marittimo godeva di un privilegio: sconti sui parcheggi gestiti dalla Parchi val di Cornia

Monterotondo Marittimo godeva di un privilegio: quello della scontistica sui parcheggi gestiti dalla  Parchi val di Cornia. Questo perché quel Comune aveva espresso la volontà di entrare nella Società. Nel tempo necessario a rendere effettiva la decisione, per tre anni i cittadini di Monterotondo hanno potuto usufruire della Parking Pass, Tuttavia, quell’attesa si è protratta fino ad oggi senza che l’Amministrazione guidata da Giacomo Termine si fosse mai espressa con un atto formale per dar seguito a quell’intendimento. 
Quindi, molto semplicemente, il Comune di Piombino ha sanato una situazione pendete, forte del fatto che la Parking Pass spetti solo ed esclusivamente ai Comuni soci della Parchi. E tra questi Comuni non c’è, al momento, Monterotondo Marittimo. Se e quando quell’Amministrazione deciderà di entrare nella Società, i suoi concittadini potranno godere degli sconti sui parcheggi. 
Tutto qui. Spiace che Termine continui ad interpretare ogni atto del Comune di Piombino in maniera personale e, ancora peggio, persecutoria: sappia che se lui è ossessionato da Piombino, la cosa non è reciproca.
Francesco Ferrari, sindaco di Piombino

x