« Torna indietro

Al via il bando per il Servizio civile regionale

Al via il bando per il Servizio civile regionale, il Comune di Piombino mette a disposizione 17 posti per i giovani interessati che possono impegnarsi in tre progetti: nove per il Contrasto alla povertà, quattro per Bibliotec@mica e quattro per “Equi-liberi: il volontario a supporto della disabilità”, progetto in collaborazione con l’Asl nord-ovest.

“Abbiamo voluto dare continuità ai progetti di servizio civile – dichiara Simona Cresci, assessore alle Politiche giovanili – : un’importante attività di formazione per i giovani che si traduce in un servizio per la comunità che beneficerà delle idee dei ragazzi e del loro impegno. I volontari affronteranno tematiche importanti in diversi settori dell’attività amministrativa: dall’educazione e promozione culturale, orientata a promuovere interventi facilitati di accesso ai nuovi linguaggi informatici, alla tutela dei diritti sociali e di cittadinanza delle persone, mediante la collaborazione ai servizi di assistenza, prevenzione, riabilitazione e nel reinserimento sociale. La nostra speranza è che il servizio civile lasci un’importante impronta nella vita di tutti coloro che intendono partecipare oltre al concreto apporto che i volontari offrono alla vita della nostra comunità”.

Sarà possibile presentare la domanda fino alle 14 di venerdì 28 maggio tramite l’apposita procedura online disponibile sul sito della Regione Toscana: https://servizi.toscana.it/sis/DASC/#/

x