« Torna indietro

Scuola, è il D-day. Antonella Tozza: "metteremo alla prova la nostra voglia di lavorare"

Edilizia scolastica, Terza commissione consiliare del Comune, Della Pelle: “Confronto utile e costruttivo con l’Amministrazione provinciale”

Si è riunita ieri la terza commissione “Politiche sociali, culturali e formative” del Comune dell’Aquila, per esaminare la situazione dell’edilizia scolastica delle scuole secondarie superiori aquilane. Ai lavori della commissione ha partecipato anche il vice presidente della Provincia dell’Aquila con delega edilizia scolastica, Vincenzo Calvisi, il dirigente del settore edilizia scolastica provinciale architetto Stefania Cattivera ed il responsabile scuole L’Aquila ingegner Massimo Di Battista.
“E stato un momento di confronto utile e costruttivo – ha dichiarato il vicepresidente della commissione Giancarlo Della Pelle, promotore della convocazione – per fare il punto sulla situazione dell’edilizia scolastica cittadina per quanto riguarda le scuole secondarie superiori, alla luce delle note criticità che si scontano nel post-sisma. Abbiamo appreso che finalmente sono prossimi alla conclusione i lavori sulla sede dei licei ‘D. Cotugno’, per un investimento di oltre 5 milioni di euro, che dunque tornerà fruibile entro il 2021. Abbiamo altresì rilevato che sono in corso gli appalti di progettazione per la ricostruzione dei nuovi edifici ex Itas ed Ipsiasar ‘Da Vinci’, con risorse complessive pari a 15 milioni di euro, mentre sulle sedi scolastiche Iis ‘Bafile’, Iis ‘D’Aosta’ ed Itg ‘Colecchi’ sono stati realizzati interventi di adeguamento antincendio, efficientamento energetico e manutenzione straordinaria per circa 4 milioni di euro. Mi preme ringraziare l’Amministrazione provinciale intervenuta ai lavori – conclude il consigliere comunale di Fratelli d’Italia Giancarlo Della Pelle –nello spirito di massima collaborazione e sinergia con l’Amministrazione comunale”.

x