« Torna indietro

compagna

Pianura, aggredisce e minaccia la moglie sotto gli occhi della figlia minorenne

L’uomo, un 50enne napoletano, è stato bloccato dai poliziotti non senza difficoltà.

Ieri mattina gli agenti del Commissariato Pianura, durante un servizio di controllo sul territorio, su segnalazione della Centrale Operativo sono intervenuti in via Provinciale Napoli per una lite familiare.

Gli agenti, arrivati sul posto, hanno trovato un uomo in evidente stato di agitazione che si è scagliato contro di loro. Non senza difficoltà, i poliziotti sono riusciti a bloccarlo.

La vittima dell’aggressione era la moglie, la quale ha raccontato che da diverso tempo il marito, con il quale è in fase di separazione, la minacciava e la aggrediva fisicamente anche in presenza della figlia minore.

L’uomo, un 50enne napoletano, è stato arrestato per maltrattamenti in famiglia e resistenza a Pubblico Ufficiale.

Negli ultimi mesi purtroppo sono in netto aumento i casi di violenza domestica, che vede sempre più spesso vittime le donne. Denunciare è l’unica soluzione per evitare che la situazione possa degenerare in episodi più gravi, come lo stalking o addirittura il femminicidio.

x