« Torna indietro

Inaugurato al Comune lo “Spazio Infanzia”. Soroptimist: un risultato concreto e utile per Gela

Inaugurato ieri lo “Spazio Infanzia” donato dal Soroptimist Club di Gela all’assessorato ai servizi sociali. Il club service, guidato dalla presidente Giusy Argento, si è messo a disposizione per ristrutturare e rendere colorata, accogliente e gioiosa la stanza all’interno della quale avvengono i colloqui tra gli assistenti sociali e le famiglie seguite. Molte di queste, infatti, hanno minori al seguito, che, prima dell’iniziativa del Soroptimist, dovevano attendere i genitori in un ufficio che non dava loro possibilità di gioco e di svago. Adesso, invece, c’è una tenda colorata, ci sono libri, giochi e peluches, ed è tutto, davvero, a misura di bambino.

“L’idea del Soroptimist club non poteva che essere accolta favorevolmente – ha dichiarato l’assessore Nadia Gnoffo – e, insieme alla dirigente Maria Morinello, l’abbiamo sposata immediatamente. È l’ennesima dimostrazione di come la nostra comunità sia davvero solidale e capace di creare una rete naturale in cui associazioni, cittadini e club service si mettono a disposizione per dare risposte concrete ai cittadini in difficoltà. È una iniziativa lodevole che ci rende davvero orgogliosi, e il nostro ringraziamento non può non andare alle socie del Soroptimist, sempre molto attente ai bisogni della città”.

“Come sempre, siamo al servizio del territorio – ha dichiarato la presidente Giusy Argento – e pronte ad operare in sinergia con l’amministrazione comunale per raggiungere gli obiettivi comuni. Questo risultato è un qualcosa di concreto e utile per Gela, per il quale tutte le nostre iscritte hanno collaborato, ognuna a modo suo. Non per niente, il Soroptimist è un club service, ovvero è un club al servizio della città”.

x