« Torna indietro

rapina castel volturno

Non ce l’ha fatta Gianluca, 27enne di Casoria ferito in un agguato di gelosia

Si è spento dopo oltre un mese di agonia Gianluca Coppola, raggiunto da 5 colpi di pistola.

Casoria piange una giovane vittima: Gianluca Coppola, ferito da 5 colpi di pistola in viale Europa lo scorso 8 aprile, si è spento questa notte all’ospedale Cardarelli di Napoli dopo oltre un mese di agonia.

Per quell’agguato è stato fermato Antonio Felli, attualmente l’unico indagato. Su di lui pesano le accuse di tentato omicidio volontario (che diventa purtroppo omicidio) aggravato dai motivi abietti o futili e detenzione e porto abusivo di armi, reati aggravati dal metodo e dalle modalità mafiose. Felli al momento si trova a Poggioreale ed è considerato vicino agli ambienti malavitosi napoletani.

A quanto pare tra i due sarebbe scoppiata una lite presso un bar di Casoria. Felli si sarebbe quindi allontanato per poi tornare poco dopo, aprendo il fuoco contro il 27enne ed esplodendo 5 colpi di pistola. Quasi sicuramente la lite è scoppiata per questioni passionali.

Gianluca infatti era fidanzato con l’ex compagna di Felli, cosa che quest’ultimo non ha mai gradito. Ancora una volta la criminalità cancella la vita di un ragazzo senza alcun motivo, lasciando dietro di sé solo una scia di morte e disperazione.

Edizioni

x