« Torna indietro

Vaccini, Piemonte: in 2 giorni già 83.800 aderenti in fascia 45-49

Sono 30.648 (il giorno precedente erano 29.653) le persone che hanno ricevuto il vaccino contro il Covid comunicate il 18 maggio all’Unità di Crisi della Regione Piemonte (dato delle ore 18). A 12.344 è stata somministrata la seconda dose.

Tra i vaccinati del 18 maggio in particolare sono 4.786 le persone estremamente vulnerabili, 4.475 i cinquantenni, 7.815 i sessantenni, 2.666 i settantenni e 1.286 gli over80. Oltre 2.100 le dosi somministrate dai medici di famiglia.

Dall’inizio della campagna si è proceduto all’inoculazione di 2.105.159 dosi (di cui 700.134 come seconde), corrispondenti al 93,4di 2.254.670 finora disponibili per il Piemonte.

Nei primi due giorni di preadesione loro dedicati sono state oltre 83.800 le persone della fascia 45-49 anni che si sono registrate su www.ilPiemontetivaccina.it

Edizioni

x