« Torna indietro

carabinieri

Maltrattamenti in famiglia, estorce denaro con la forza ai genitori. Arrestato 29enne

Ancora una triste ed inquietante storia di maltrattamenti in famiglia. Dopo le vicende delle scorse settimane in cui i litigi e la violenza erano scatenate da mariti o compagni violenti nei confronti di alcune donne, ecco una vicenda che riguarda un figlio che riversa la sua ira funesta nei confronti dei propri genitori. L’episodio è avvenuto a Trepuzzi e, il figlio 29enne in questione, era diventato il vero e proprio incubo dei propri genitori a cui estorceva denaro da tempo con l’aggravante che, quando i due si rifiutavano di darglielo, il 29enne usava la forza e la violenza per ottenerlo. La vicenda si è chiusa, almeno si spera, nella giornata di ieri quando l’uomo è stato arrestato dai carabinieri della Stazione Locale che hanno dato esecuzione all’ordinanza di custodia cautelare emessa dal gip del Tribunale di Lecce.

Maltrattamenti in famiglia, 29enne ai domiciliari

I militari hanno messo insieme i pezzi e ricostruito la vicenda dopo le denunce pervenute nei mesi scorsi e fatte dai genitori dell’arrestato, trovando riscontri reali tra quanto successo e quanto raccontato dai due. A quanto è emerso dalle indagini il 29enen si sarebbe reso responsabile di rapine e maltrattamenti in famiglia nei confronti dei genitori ai quali, come detto, estorceva da tempo denaro, usando anche le maniere forti qualora il padre e la madre osavano ribellarsi. Al termine delle formalità di rito, il 29enne tratto in arresto è stato ristretto ai domiciliari.

x