« Torna indietro

Palermo, coppia omosessuale aggredita da baby gang a due passi da via Maqueda

E’ accaduto ieri sera in via dell’Università; un gruppo di ragazzini ha circondato vicino via Maqueda, nel centro storico della città, due persone di Torino che erano in vacanza nel capoluogo alla ricerca di un albergo.

E’ accaduto ieri sera in via dell’Università; un gruppo di ragazzini ha circondato vicino via Maqueda, nel centro storico della città, due persone di Torino che erano in vacanza nel capoluogo alla ricerca di un albergo.

Stando al racconto dei due torinesi, i ragazzini prima li avrebbero insultati perché i due si tenevano per mano, poi li hanno circondati e aggrediti.

Una delle due vittime è rimasta ferita ed è stata soccorsa dal personale del 118 è stata accompagnata al pronto soccorso. Sull’aggressione indaga la polizia che ha acquisito le immagini dei sistemi di videosorveglianza della zona per risalire agli autori.

Il giovane piemontese è stato dimesso dall’ospedale con una prognosi di 25 giorni. 

L’uomo ha una frattura al naso e diverse ecchimosi al volto. Sarebbe stato colpito ripetutamente al volto con diversi pugni. “Sono stati eseguiti tutti gli accertamenti – dicono i medici dell’ospedale – e tutte le indagini diagnostiche e poi è stato dimesso”. 

x