« Torna indietro

Scordia, via Guido Rossa, si allenavano anche se in Zona Rossa: chiusa una palestra

I Carabinieri della Stazione di Scordia nell’ambito delle attività disposte per garantire l’osservanza da parte di cittadini ed esercenti di attività commerciali delle disposizioni per il contrasto alla diffusione epidemica nella cosiddetta “zona rossa” hanno proceduto, tra l’altro, al controllo di una palestra in via Guido Rossa.

I Carabinieri della Stazione di Scordia nell’ambito delle attività disposte per garantire l’osservanza da parte di cittadini ed esercenti di attività commerciali delle disposizioni per il contrasto alla diffusione epidemica nella cosiddetta “zona rossa” hanno proceduto, tra l’altro, al controllo di una palestra in via Guido Rossa.

La verifica dei locali ha permesso di constatare la presenza all’interno della struttura di tre persone intente a svolgere attività fisica sebbene due di esse, in particolare, non fossero iscritte a competizioni di livello agonistico di riconosciuto livello nazionale.

Per tal motivo nei confronti dei due trasgressori è stata elevata la prevista sanzione amministrativa, analogamente irrogata anche nei confronti della titolare della palestra per la quale, però, è stata disposta anche la chiusura temporanea dell’attività per cinque giorni.

x