« Torna indietro

Palermo – Carabinieri sventano furto in atto ad un cantiere edile, tre arresti

I Carabinieri di Palermo hanno arrestato tre uomini per furto aggravato, sorpresi in flagranza di reato mentre portavano via materiale edile da un cantiere nei pressi di via Maqueda.

I Carabinieri di Palermo hanno arrestato tre uomini per furto aggravato, sorpresi in flagranza di reato mentre portavano via materiale edile da un cantiere nei pressi di via Maqueda.

Dopo averli individuati e atteso l’arrivo dei colleghi di rinforzo, gli agenti hanno bloccato e portato in caserma i tre uomini, tutti palermitani di circa trent’anni di età, già noti alle forze dell’ordine. Tutti e tre i ladri risultavano percepire il reddito di cittadinanza e sono tutt’ora in corso le procedure per la revoca dello stesso.

Dopo l’ identificazione, i tre sono subito stati condotti presso il Tribunale di Palermo, dove sono stati giudicati con il rito “direttissimo”. Dieci mesi di reclusione e multa di 200 euro, la condanna in primo grado inflitta dal giudice come esito del patteggiamento richiesto dalle parti.

x