« Torna indietro

Baby-criminalità, è allarme al Vomero: 2 minorenni ed un giovanissimo sorpresi a rubare un motorino

Cresce il fenomeno della baby-criminalità al Vomero.

I carabinieri della stazione Vomero hanno arrestato per furto aggravato un 19enne nato a Napoli e già noto alle forze dell’ordine. Altri due minori incensurati di 17 e 15 anni, di origini srilankesi, sono stati denunciati per lo stesso reato.

Sono stati tutti sorpresi dai militari in Via Girolamo Santacroce mentre tentavano di allontanarsi a bordo di un motociclo appena forzato e rubato.

Due dei 3 erano già in sella ad un secondo ciclomotore risultato oggetto di furto. Entrambi i veicoli sono stati restituiti ai legittimi proprietari mentre l’arrestato è ora in attesa di giudizio. I due minori sono stati affidati ai genitori.

Questo è solo l’ultimo episodio che accende i riflettori sul problema della micro-criminalità, un fenomeno che sta investendo il quartiere del Vomero da diversi mesi. In particolare sono diversi i casi di furti o risse tra giovanissimi e baby gang che si verificano durante il weekend, situazione che merita un maggior controllo nelle zone più “calde” della movida.

x