« Torna indietro

Aeroporto di Comiso: da Agosto si vola a Bologna e Bergamo

La società di gestione dell’aeroporto di Comiso raccoglie la prima significativa adesione all’avviso pubblico per l’erogazione di contributi alle compagnie aeree tramite l’utilizzo dei fondi ex Insicem: Ryanair annuncia infatti, a partire dal 1° agosto, il lancio di due nuove rotte su Bologna e Bergamo, oltre all’incremento progressivo delle rotte già attive per Milano Malpensa, Pisa, Bruxelles, Francoforte.

«Dopo aver confermato le quattro rotte già attive per la stagione estiva 2021, Ryanair dà un ulteriore segno di grande interesse verso l’aeroporto di Comiso e il territorio del sud est siciliano, attraverso questa tempestiva risposta al nostro Avviso pubblico», commentano il presidente e l’amministratore delegato della società di gestione dell’aeroporto di Comiso Giuseppe Mistretta e Rosario Dibennardo: «Grazie alla forte sinergia con il Libero Consorzio comunale di Ragusa e al forte interesse del Comune di Comiso, che si è concretizzata proprio stamattina con la firma definitiva della convenzione che ci consentirà di applicare il piano di utilizzo delle risorse dei fondi ex Insicem come sostegno ai vettori, contiamo di tornare ad un rapido incremento del numero di passeggeri in transito da Comiso, supportando così il sistema economico e il mercato turistico. Ringraziamo Ryanair per il sempre più determinato interesse a investire sul nostro territorio e per lo sforzo che sta garantendo anche in una fase di faticosa ripresa del comparto, in vista di una ulteriore programmazione futura, sempre nel segno di una proficua collaborazione». 

“Il sostegno e la promozione in favore dell’aeroporto di Comiso è un impegno al quale il Libero Consorzio Comunale di Ragusa – ha dichiarato il Commissario straordinario del Libero Consorzio Comunale di Ragusa, Salvatore Piazza – in sinergia con gli altri enti territoriali coinvolti, lavora costantemente. La firma delle due convenzioni permette l’impiego di queste importanti risorse, così come aveva stabilito il partnerariato”.

«Prosegue senza sosta l’attività di rilancio del nostro aeroscalo – conferma il sindaco di Comiso Maria Rita Schembari – che coincide con un periodo di rinnovato ottimismo post era Covid. Accogliamo con grande favore questi primi risultati del grande lavoro della politica e della collaborazione tra Consorzio (ex Provincia di Ragusa), Comune di Comiso e Soaco». 

x