« Torna indietro

Mirano, Giornata mondiale del Donatore di sangue: il Municipio illuminato di rosso

14.6.2021 – Oggi lunedì 14 giugno è la Giornata Mondiale del Donatore di sangue. È stata scelta questa data perché giorno di nascita di Karl Landsteiner, il biologo che scoprì il sistema AB0 per i gruppi sanguigni e il fattore Rh.


Quest’anno la sede dell’evento sarà l’Italia, con Roma che per due giorni diventerà la capitale mondiale del dono. L’Oms e il Ministero della Salute, attraverso il Centro Nazionale Sangue e le associazioni di sensibilizzazione e promozione, hanno voluto rendere protagonisti di questa edizione i giovani, che in quest’ultimo periodo hanno dimostrato un forte spirito di resilienza nell’affrontare la pandemia. Allo stesso tempo sono il loro sguardo verso il futuro e la loro determinazione a far crescere i valori della solidarietà e dell’impegno comune.


Proprio da questo spirito di fiducia nasce lo slogan che accompagna la Giornata Mondiale, «Give the blood and keep the world beating»: donando il sangue si fa in modo che il mondo continui ad essere vivo, si rende possibile ciò che a prima vista potrebbe sembrare un’utopia e si dimostra che il dono arricchisce tanto chi lo riceve quanto chi lo fa.

Per l’occasione il Colosseo si illuminerà di rosso, a simboleggiare la partecipazione di tutti gli italiani all’iniziativa. E anche la nostra città parteciperà all’iniziativa, in un’ideale continuità con la capitale: il municipio di piazza Martiri verrà illuminato di rosso a partire dalle 21.00 di questa sera e per tutta la notte. Un filo rosso, quello di AVIS, che unisce ogni persona del mondo e che ci rende consapevoli di appartenere tutti ad un’unica famiglia, l’umanità.

Per chi è interessato a donare, questi sono i riferimenti della sezione Avis di Mirano: via Don G Sartor 4, Mirano (presso l’ospedale), tel/fax +39 0415795708, e-mail mirano.comunale@avis.it

x