« Torna indietro

ordinanza grottaminarda

Grottaminarda, emessa l’ordinanza n.15: 10 giorni per pulire erbacce e vegetazione

Il Comune di Grottaminarda ed in particolare il IV settore, Polizia Municipale, con l’Ordinanza n. 15 chiede a tutti i proprietari degli spazi privati confinanti con le strade comunali di provvedere con urgenza alla pulizia ed al taglio delle erbacce e della folta vegetazione che prolifera sulle aree di proprietà.

Termine: 10 giorni

Il termine utile prima che si corra il rischio di una sanzione amministrativa è di 10 giorni dalla pubblicazione del provvedimento.

In caso di inottemperanza, infatti, l’Ente provvederà d’ufficio con rivalsa nei confronti dei privati inadempienti.

Decoro e igiene

É importante che ciascuno, pubblico e privato, facciano la propria parte affinchè permangano decoro ed igiene ed al fine di evitare il proliferare di topi, serpenti, insetti ed altre insidie.

Tra l’altro le condizioni meteorologiche dell’ultimo periodo hanno fatto notevolmente sviluppare la crescita dell’erba, dunque si fa fatica a gestire il vasto territorio.

La squadra di operai comunali, infatti, è già al quarto giro di sfalcio dell’erba. Lavora costantemente secondo un preciso Piano predisposto dall’Amministrazione Comunale che riguarda ogni punto del centro e delle periferie e che interessa periodicamente, naturalmente, anche i Monumenti, ad eccezione del Campanile di Santa Maria Maggiore e del Castello d’Aquino che necessitano di un intervento particolare attraverso l’autoscala dei Vigili del Fuoco i quali, come in altre occasioni, hanno già dato la propria disponibilità a far arrivare il mezzo da Avellino appena possibile.

x