« Torna indietro

Marina di Ragusa: un nuovo parcheggio in vista del caos estivo

Buone notizie per villeggianti e residenti di Marina di Ragusa: per migliorare la fruibilità e contrastare il problema parcheggi, negli ultimi anni diventato davvero una croce per la frazione marinara, l’Amministrazione Comunale ha avviato la realizzazione di un nuovo parcheggio in un’area periferica della frazione, ma non distante dal centro.

“Sono partiti da qualche giorno – dichiara l’assessore ai Lavori pubblici, Gianni Giuffrida – i lavori per la realizzazione di un nuovo parcheggio a Marina di Ragusa, istanza tra le più richieste nella frazione. Al riqualificato parcheggio di piazza Rabito (detta Padre Pio), che può ora contenere circa 400 auto anziché 150 circa, si aggiungerà da fine giugno il parcheggio Escrivà, dotato di 336 posti auto.  Realizzato in una parte dell’area libera della zona, sarà raggiungibile sia a piedi attraverso un percorso pedonale che lo collegherà fino alla zona della Guardia Medica, sia tramite navette.”

“Dal 16 luglio al 29 agosto – prosegue l’assessore alla Mobilità, Giovanna Licitra – con orario dalle 19.30 alle 02.00, il nuovo parcheggio sarà collegato tramite navette Ast fino a via Brin, passando dall’altro parcheggio sito in via Panoramica. Con frequenza ogni 10 minuti, si potrà quindi comodamente raggiungere il centro di Marina, contribuendo ulteriormente a liberare la frazione dalle auto e gli automobilisti dallo stress del parcheggio. Voglio ringraziare Ast per la collaborazione di questo servizio sperimentale che ci permetterà non solo di realizzare il servizio ma anche di monitorarne l’andamento in attesa che la ripresa economica possa favorire la concessione del sito per avviare un sistema di Park and Ride.
Ricordo che i biglietti Ast sono disponibili sia tramite app che a bordo.”

x