« Torna indietro

Bolognetta – Piantagione di droga indoor, i Carabinieri arrestano padre e figlio

I Carabinieri della Stazione di Bolognetta, supportati dagli elicotteristi, hanno arrestato due uomini, rispettivamente padre e figlio, di 44 e 22 anni, per coltivazione e detenzione di sostanze stupefacenti.

I Carabinieri della Stazione di Bolognetta, supportati dagli elicotteristi, hanno arrestato due uomini, rispettivamente padre e figlio, di 44 e 22 anni, per coltivazione e detenzione di sostanze stupefacenti.

Nell’abitazione degli uomini, perquisita dai militari nell’ambito di un servizio mirato proprio ai reati di droga, sono stati ritrovati 180 grammi di marijuana e hashish, e una serra indoor, con 6 piante di cannabis.

Come se non bastasse, l’abitazione è risultata allacciata illegalmente alla rete elettrica pubblica, in modo da alimentare i sistemi di illuminazione della serra. Il quarantaquattrenne e sua moglie sono dunque indagati anche per furto aggravato di energia elettrica.

L’arresto di padre e figlio è stato convalidato dal G.I.P. di Termini Imerese, che ha disposto per entrambi la misura cautelare dell’obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria.

Le sostanze stupefacenti, dal valore di circa 2500 Euro sono state sequestrate.

x