« Torna indietro

MONTEBELLUNA, DOMENICA E LUNEDI’ LA FESTA DELLA MUSICA

“… a salire a le stelle”: è questo il titolo dell’edizione 2021 di Gioie Musicali, XVII Festival Musicale Internazionale Giovanile organizzato da Musikdrama APS

18.6.2021 – Un titolo non casuale, con un richiamo a Dante Alighieri nell’anno che celebra i 700 anni dalla morte di Dante Alighieri.

Gioie Musicali è un Festival ricco di piccole e grandi stelle: i giovani musicisti e i Maestri che li accompagnano in giornate indimenticabili e che da 17 anni propone di vivere la musica come felicità, emozione, comunicazione. Ma anche come potente mezzo di formazione che coinvolge bambini e ragazzi spaziando dalla musica classica al jazz, dalla lirica al pop grazie ad un team di formatori di fama internazionale accuratamente scelto. E, in più, propone appuntamenti con grandi Maestri e opportunità di concerti per giovani selezionati da ulteriori enti con cui lavora in rete.

Gioie Musicali è anche un segmento di un circolo virtuoso che, partendo dal progetto permanente LaRé – Orchestra Giovanile La Réjouissance (per ragazzi dai 10 ai 20 anni), rappresenta il premio formativo per i suoi componenti e ne coinvolge altri allargando il gruppo dei partecipanti.

È dal 2005 che questo piccolo grande miracolo di musica e virtuosità si ripete secondo un format già premiato da tre medaglie d’argento del Presidente della Repubblica,dall’Alto Patrocinio del Parlamento Europeo, nonchéda una rete di collaborazioni e supporti consolidata e in continua espansione.

L’edizione 2021 si aprirà a Montebelluna con l’anteprima domenica 20 giugno alle 11.00 al Bio Parco Noè con un carillon musicale che vedrà la partecipazione dei solisti e dei gruppi da camera dell’orchestra “La Réjouissance”.

Un parco dove fervono attività di volontariato per promuovere il rispetto dell’ambiente e del paesaggio. Un luogo per la “Musica classica allo stato brado” per una particolare iniziativa in collaborazione con i club Rotary del territorio.

Con: Cecilia Marcellin e Simon Pegoraro, flauti; Elisa Marchetto e Stefano Grazioli viola e violoncello;

Anna e Nicola Cicchino violino e violoncello; Nicolò Panziera e Davide Cadonà, clarinetti; Paolo Zanin e Vittorio Ponti, percussioni; Cecilia Toffoli,arpa

In caso di maltempo, rinviato al 2 luglio alle ore 19.00.

Domenica, alle 20.00 è in programma anche un concerto solo su invito nell’atrio dell’Ospedale civile di Montebelluna con i giovani musicisti di Gioie Musicali: un omaggio al personale ospedaliero, a chi ha tessuto la sicurezza delle nostre vite nel silenzio e nella fatica.

Lunedì 21 giugno, ore 20.00 al MeVe, invece, si terrà il concerto partecipato, condotto da Stefano Baroni, Orchestra Laré e il coro Jupiter voices.

Un’esperienza di ascolto e di coinvolgimento per tutti gli spettatori con la partecipazione dei giovani e giovanissimi dell’orchestra LaRé e del coro Jupiter voices.

In caso di maltempo, presso il Teatro Comunale di Falzè di Trevignano.

Commenta l’assessore alla cultura, Debora Varaschin“Anche quest’anno Montebelluna apre Gioie Musicali, storico evento che si tiene da diciassette anni ad Asolo. Per noi un momento unico perché coincide con la Festa della Musica che a Montebelluna vede diverse iniziative animare luoghi simbolo della città. La sinergia con l’associazione Musikdrama vede la volontà di far vivere la città ai giovani attraverso la musica, infatti l’associazione è composta da ragazzi di tutte le età e proprio a loro abbiamo pensato quando abbiamo iniziato a festeggiare in città questa ricorrenza, perché loro sono la colonna sonora del futuro che tutti noi adulti dobbiamo costruire per loro”.

Gioie Musicali 2021 è un progetto Musikdrama, realizzato grazie ai contributi diRegione del Veneto, Comune di Asolo, Comune di Montebelluna, Europe Direct Venezia e al sostegno di: Cimba, Dozzo Biancamaria, Emmeci System, Il Gufo, Mountech, Nonno Nanni, Studio Bacchin e Associati, Studio dentistico Bressan.

Patrocini: Alto patrocinio Parlamento Europeo, Regione del Veneto, Comune di Asolo, Città di Montebelluna, Comune di Altivole

Promotori: Festa della Musica 2021, Europe Direct Venezia, ESTA (European String Teachers Association).

Collaborazioni: Conservatorio di Musica “G.Tartini” di Trieste, Fondazione Walton, Echidna Cultura, Ca’ Corniani.

Partner tecnici: Barco Mocenigo, Istituto Comprensivo U.Foscolo – Preganziol, CNA Asolo, Fondazione Lepido Rocco.

GLI ACCESSI AGLI APPUNTAMENTI SONO SUBORDINATI ALL’OSSERVANZA DELLE NORME ANTICONTAGIO

x