« Torna indietro

matrimonio

Covid-19, Calenzano: invitati a cerimonie multati

Duecento persone, invitate a un matrimonio e a due battesimi che si stavano svolgendo in tre sale separate di un ristorante, sono state multate, la scorsa notte intorno alle ore 2, dai Carabinieri della stazione di Calenzano (Firenze). Sanzionato anche il ristorator, per inosservanza delle normative anti Covid, mentre per il locale è stata disposta la chiusura di cinque giorni. I militari, fanno sapere gli investigatori, nell’ambito di appositi controlli tesi alla prevenzione della violazione delle norme per il contagio da Covid-19, a seguito di una segnalazione, sono arrivati nel ristorante e hanno sorpreso gli sposi, i genitori dei due bambini che erano stati battezzati e circa 200 invitati, tutti rumeni e residenti in provincia di Firenze, che stavano festeggiando, nelle tre sale separate. Il proprietario del locale, gli sposi e gli invitati sono stati tutti sanzionati. Per il ristoratore, peraltro recidivo, fanno ancora sapere gli investigatori, è stata disposta, come detto, la chiusura del locale da 5 a 30 giorni come sanzione amministrativa accessoria. (fonte: Ansa). 
   

x