« Torna indietro

Aosta: la volante della questura

Deteneva stupefacenti in casa e in macchina, arrestato 28enne residente in Piazzale Rondani

Si chiama Elomerj Mustapha il cittadino marocchino di 28 anni arrestato per detenzione e spaccio di stupefacenti, che operava nel centro della città. Il ragazzo custodiva in casa sua, un appartamento in Piazzale Rondani, ben 130 grammi di cocaina, qualche grammo di hashish e anche una bilancia di precisione per il peso delle sostanze. Non è tutto: dentro un’auto, ritrovata al fianco dell’abitazione, sono state rinvenute due borse con ulteriori quantità di hashish di alta qualità. Elomerj, che aveva già precedenti di polizia, è ciò che si può considerare un fornitore di stupefacenti per lo spaccio in città. Il quantitativo ritrovato in macchina corrisponde a diciotto panetti di fumo che immessi sul mercato sarebbero fruttati circa 18.000 euro di guadagno. In casa con il 28enne è stato anche individuato un 38enne, denunciato per detenzione di stupefacente: era in possesso infatti di 17 grammi di hashish oltre a denaro contante.

Stefano Ravaglia

x