« Torna indietro

amministrazione comunale

L’amministrazione comunale di Trentola “sempre sul pezzo”, parola del sindaco Apicella

“Come amministrazione comunale siamo intervenuti tempestivamente e con celerità per risolvere alcune problematiche che arrecavano disagio alla Popolazione. L’arrivo del caldo intenso ha determinato un notevole proliferarsi di blatte che ha creato non pochi problemi alla cittadinanza. Per cercare di risolvere il grave disagio generato, ho dato mandato agli Uffici comunali di provvedere immediatamente con una ditta specializzata”.

Con queste parole il sindaco di Trentola Ducenta (CE) il sindaco Michele Apicella, descrive la situazione attuale della città e i provvedimenti intrapresi per risolvere le criticità di questo periodo estivo.

Infatti “nei prossimi giorni, dunque, e anche nei mesi di luglio ed agosto, saranno effettuati interventi di deblattizzazione – prosegue Apicella – nelle reti fognarie comunali, nelle caditoie stradali, sui bordi dei marciapiedi e, con particolare attenzione, alle aree più esposte al rischio di proliferazione di tali fastidiosi animaletti”.

Emergenza igienico sanitaria

Il problema delle blatte oltre ad essere un’emergenza igienico sanitaria, è anche una situazione particolarmente odiosa e sgradevole per chi si trova ad affrontarla.

Quello delle blatte non è stato l’unico problema sollevato e segnalato dai cittadini.

Infatti, nei giorni scorsi, si era sviluppato un notevole dibattito via web in merito alla condizione non certo dignitosa di uno spazio interno al Cimitero di Trentola.

“Avevo già predisposto una serie di interventi all’interno dei due cimiteri cittadini, – spiega il sindaco Apicella – mi sono poi fatto carico personalmente della problematica ed ho attivato le necessarie operazioni per il rispristino dell’ordine e del decoro nei luoghi destinati alla sepoltura dei nostri morti, realizzando sistemazioni in tempi di record”.

“Come amministrazione comunale ci stiamo sforzando di rivolgere la dovuta attenzione alla risoluzione delle necessità cittadine, nonostante siano numerose e complesse, – conclude Apicella con una certa soddisfazione – pur dovendoci confrontare con i noti e risaputi endemici problemi di ristrettezze economiche. Insomma, un’amministrazione comunale che, per dirla in termini giornalistici, tenta di essere sempre sul pezzo“.

x