« Torna indietro

Da Latina in vacanza a Gallipoli, ma con l’Hashish. Denunciati per spaccio due minorenni

Arrivano i turisti nel Salento e, tra di loro, arrivano anche i primi denunciati per spaccio. Con l’arrivo dell’estate si intensifica il lavoro delle forze dell’ordine per cercare di contrastare il fenomeno della compravendita di sostanze stupefacenti e, dopo gli episodi dei giorni precedenti, nel pomeriggio di ieri 26 giugno, gli Agenti in servizio presso il Commissariato di Polizia di Gallipoli hanno denunciato a piede liberodue 17enni di Latina, per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente del tipo Hashish. È durata giusta una manciata di minuti la permanenza a Gallipoli per i due 17enni di Latina.  

Denunciati per spaccio due 17enne di Latina. I fatti

Nel pomeriggio di ieri, infatti, i due vacanzieri, poi denunciati per spaccio, muniti di costumi e ciabatte ma anche di un panetto di Hashish, dopo essere scesi dal treno ed aver preso direzione Baia Verde, dove avrebbero dovuto alloggiare per qualche giorno, si sono imbattuti in un controllo della volante del Commissariato di Gallipoli che era di pattugliamento in Baia Verde proprio per contrastare i reati in materia di sostanze stupefacenti.Particolarmente innervositi dal controllo degli Agenti, i due minorenni hanno manifestato disagio tanto da indurre i poliziotti ad approfondire il controllo, al termine del quale, in uno zainetto, è stato ritrovato un panetto di Hashish di circa 52 grammi. Affidati ai genitori, che sono dovuti arrivare da Latina, i due giovani, visto che erano incensurati, sono stati denunciati in concorso per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente. 

x