« Torna indietro

Albignasego, fondo di 200 mila euro per le famiglie in difficoltà causa Covid

28.6.2021 – Non si arrestano le forme di sostegno alle famiglie in difficoltà, da parte del Comune di Albignasego, che ha stanziato un nuovo fondo destinato alle persone che subiscono ancora ripercussioni economiche causate dalle ristrettezze imposte alle loro attività lavorative dalle norme anti-Covid.

Un fondo da 160.000 euro, che va ad aggiungersi ai 40 mila euro stanziati in sede di predisposizione di bilancio, sempre a sostegno delle famiglie in difficoltà. Un aiuto in più rispetto al contributo statale di 138 mila euro erogato all’inizio dell’anno per i buoni spesa, in quanto il fondo comunale va in supporto al pagamento di generi alimentari e di prima necessità, ma anche alle spese sanitarie urgenti, utenze domestiche, affitti e mutui, rette dei centri ricreativi estivi (già diminuite, queste ultime, per tutti i cittadini).«Visti i buoni risultati ottenuti con il progetto “Albignasego per l’emergenza Covid-19” realizzato nel 2020» dichiara il sindaco Filippo Giacinti «abbiamo stabilito di rifinanziare il progetto anche l’anno in corso, essendoci ancora dei nuclei familiari in difficoltà ad affrontare spese per beni di prima necessità e per la casa.

Le misure di blocco necessarie a contrastare la diffusione del contagio hanno avuto un impatto economico significativo su molte categorie di persone, innanzitutto le più povere e vulnerabili, ma anche su lavoratori impiegati nei settori della ristorazione, turismo, sport, spettacoli, commercio ambulante.

Vi sono stati inoltre numerosi lavoratori che hanno visto bloccati i loro contratti di assunzione o che hanno subito un’interruzione della loro attività e sono sprovvisti di ammortizzatori sociali». Come stabilito dalla Giunta comunale, i criteri per partecipare al bando di assegnazione dei contributi sono innanzitutto l’aver subito nel corso del 2020 e 2021 una riduzione delle entrate rispetto all’anno precedente, non disporre di cospicue risorse finanziarie depositate e avere redditi complessivi entro un determinato scaglione. 

L’avviso con l’elenco dettagliato dei criteri necessari all’assegnazione del contributo e i moduli per inoltrare la richiesta sono scaricabili dal sito internet comunale. In caso di difficoltà a compilare la domanda, si possono contattare i Servizi sociali, che garantiranno l’assistenza necessaria.

x