« Torna indietro

Tragedia sfiorata nel Salento, ambulanza tampona auto con a bordo coniugi anziani

Dopo lo schianto di ieri di un furgone contro un albero che ha messo in pericolo la vita di due persone, ancora una tragedia sfiorata nel Salento. L’episodio è avvenuto intorno alle 11.45 di questa mattina su una strada provinciale che collega Sannicola alla marina di Gallipoli, Lido Conchiglie vicino ad un ristorante. A bordo dell’auto protagonista dello sfortunato episodio vi era una coppia di coniugi anziani, entrambi di Sannicola, che hanno vissuto una tarda mattinata di terrore. La loro auto, infatti, è stata tamponata fortuitamente da un auto di un’ambulanza guidata da alcuni volontari ed è rimasta incastrata tra due pali.

Tragedia sfiorata nel Salento, terrore per l’anziana donna

pronto soccorso sanità alfredo declino

Tanta la paura, soprattutto per l’anziana donna, a bordo dell’auto, che già soffriva di salute ed ha perso i sensi per qualche minuto, accusando un calo di pressione e zuccheri. Entrambi sono stati salvati da un carabinieri in borghese che si trovava in zona e, anche se fuori servizio, si è prodigato per salvare la vita ai due, abbracciare l’anziana donna per calmarla e vivere una mattinata da eroe nell’ennesima tragedia nel Salento. Un gesto che ricorderà a lungo. I due anziani sono stati trasportati all’ospedale di Gallipoli da un’ambulanza arrivata in zona dopo qualche minuto ma, fortunatamente, le loro condizioni non destano particolari preoccupazioni. Solo tanta paura, quindi, nell’ennesima tragedia sfiorata nel Salento che ricorda tantissimo un altro episodio simile avvenuto proprio oggi in provincia di Asti.

x