« Torna indietro

Serie D: Schianto in moto, muore giovane calciatore

Non ce l’ha fatta Matteo Serra, giovane difensore del Pineto, morto dopo due due giorni di coma in seguito a un incidente stradale. Per cause ancora da accertare, la moto su cui viaggiava in compagnia di un amico ha sbandato finendo la sua corsa contro un segnale stradale. L’incidente è avvenuto nella serata di mercoledì 30 giugno a Caprara di Spoltore, intorno alle 22.30. Entrambi i ragazzi sono stati trasportati in all’ospedale Santo Spirito di Pescara, ma le condizioni di Matteo Serra sono apparse subito molto gravi tanto da essere sottoposto a un intervento chirurgico alla testa per arrestare un’emorraggia cerebrale. Due giorni dopo, è morto.

x