« Torna indietro

stop alla vendita di alcolici

stop alla vendita di alcolici

Finale Europei, rischio movida: stretta sugli alcolici anche a Torino (orari e regole)

In vista della finale degli Europei di calcio di domenica sera, stretta contro la movida a Torino. Come già altre città italiane (ad esempio Biella in Piemonte) anche la città della Mole ha scelto di prevenire possibili fenomeni di euforia collettiva, come quelli verificatisi in occasione della semifinale.

La sindaca Chiara Appendino, con un’ordinanza firmata questa mattina, ha imposto per oggi la chiusura alle 21 dei negozi che vendono generi alimentari nelle zone del centro più a rischio movida e vietato, dalle 24 alle 3, la somministrazione di alcolici (permessa solo all’interno dei locali).

Per il giorno clou, domenica 11 luglio, il divieto di vendere generi alimentari, dalle 21 alle 7, verrà esteso a tutta la Torino e, dalle 24 alle 3, alcolici e superalcolici potranno essere consumati solo seduti al tavolo all’interno dei locali. Dovranno essere inoltre bloccati i distributori automatici di bevande.

In tutta la città, inoltre, dalle ore 21 di domenica alle ore 7 di lunedì sarà vietata “la detenzione per il consumo, in luogo pubblico o ad uso pubblico, di bevande in contenitori di vetro – quali bottiglie, bicchieri, calici – o metallo”.

Leggi anche: CUNEO, MEGA OSPEDALE DA CAMPO A LEVALDIGI: LA REGIONE STANZIA 3,5 MILIONI

x