« Torna indietro

disagio psicologico

Disagio psicologico: una grave conseguenza della pandemia. Un fondo dalla Regione

Il disagio psicologico è forse la conseguenza più pesante della pandemia: lo stravolgimento dei rapporti sociali, il distanziamento e l’annullamento delle reti di relazioni sono stato il prezzo più alto che soprattutto i più giovani hanno pagato“.

A spiegare questa situazione è il Consigliere Regionale Vincenzo Santangelo.

Regione consapevole del disagio psicologico ha creato un fondo

Secondo il consigliere “la Regione Campania è consapevole di tutto ciò ed è per questo che ha creato un fondo di 400mila euro per l’assegnazione di voucher a soggetti socialmente svantaggiati o a rischio di esclusione sociale per interventi di sostegno psicologico“.

Ecco a chi è rivolto il fondo

“Il fondo si rivolge ad una fascia di età che va dai 6 ai 16 anni – spiega infine Santangelo – che è quella che più ha subito le conseguenze negative dell’isolamento al quale siamo stati costretti nell’ultimo anno e mezzo per evitare la diffusione del virus”.

Attenzione ai più piccoli

Si tratta di un segno di attenzione verso i più piccoli che non devono diventare l’anello debole di questo difficile momento che stiamo vivendo.

x