« Torna indietro

deceduto

Corte di Assise: 26 anni per omicidio (22 coltellate)

La Corte di Assise di Firenze ha condannato a 26 anni di reclusione il 75enne Bernardino Lai, accusato dell’omicidio di Fulvio Dolfi, l’uomo trovato morto il 16 luglio del 2020 nella sua abitazione alla periferia nord del capoluogo toscano, in via di via Rocca Tedalda. Il pm Fabio Di Vizio nella sua requisitoria aveva chiesto l’ergastolo.

Per l’accusa Lai avrebbe ucciso Dolfi, suo vicino di casa, colpendolo con 22 coltellate in varie parti del corpo, fino a provocarne la morte per dissanguamento. (fonte: Ansa). 

x