« Torna indietro

Milano: Bernardo, ‘A casa e senza stipendio medici che non si vaccinano’

“Sui vaccini c’è la libertà, ma alcune categorie non possono esimersi dal farlo. Ritengo che i medici debbano tutti essere vaccinati, chi non lo è sta a casa. E’ molto semplice”. È il pensiero di Luca Bernardo, candidato sindaco del centrodestra a Milano e primario di Pediatria al Fatebenefratelli -. Vaccinarsi contro il Covid è importante per tutti, anche per i giovani. Stipendio o no, se uno non lavora per decisione personale, non per malattia, non deve comunque essere pagato perché quelli sono soldi pubblici. Il green pass? Colleghi preparati daranno una risposta in base a dati scientifici. Bisogna sempre parlare con cognizione e scientificità”.

x