« Torna indietro

Vitorchiano: quasi ultimati i lavori sui depuratori delle acque reflue

Zhengzhou, inondazione della metropolitana: 12 morti

Dodici persone sono morte nell’inondazione della metropolitana di Zhengzhou, nella Cina centrale (guarda il video). Ecco quanto pubblicato dal New York Times in argomento: “Il treno della metropolitana di Zhengzhou, città di cinque milioni di abitanti, si stava avvicinando alla stazione successiva quando l’acqua ha cominciato a salire minacciosamente sui binari. I passeggeri si sono accalcati in avanti mentre l’acqua si alzava, sommergendo per primi i vagoni retrostanti perché erano più in profondità nel tunnel. Quando l’acqua ha raggiunto la loro vita, poi il petto, infine il collo, i passeggeri hanno chiamato i servizi di emergenza, oppure i parenti. Uno ha fornito ai suoi genitori i dettagli per accedere al suo conto in banca. Alcuni hanno pianto. Altri hanno avuto conati di vomito o sono svenuti. Dopo due ore è diventato difficile respirare l’aria congestionata rimasta. Ding Xiaopei, una conduttrice radiofonica, aveva paura di chiamare i suoi figli, di 13 e 4 anni. Che cosa poteva dire? Ha pubblicato un video che pensava potesse essere il suo ultimo messaggio. ‘L’acqua all’esterno ha raggiunto questa posizione’, ha detto, posto che aveva raggiunto il livello del torace, ‘e il mio telefono cellulare presto si esaurirà‘”.

Inondazione in Cina: “Per favore salvateci!”

“‘Per favore salvateci!’ ha scritto. L’inondazione che martedì ha colpito la linea 5 della metropolitana di Zhengzhou si è aggiunta al triste bilancio globale del clima estremo già quest’anno, con il caldo torrido nel nord-ovest del Pacifico, gli incendi boschivi in ​​Siberia e le inondazioni in Germania e Belgio. Sebbene le inondazioni siano comuni in Cina, i ricercatori hanno attribuito il clima estremo che sta investendo il pianeta alle conseguenze del cambiamento climatico. Almeno 25 persone sono morte dentro e intorno a Zhengzhou, la capitale della provincia di Henan, comprese 12 persone nella metropolitana, secondo i funzionari che hanno informato i giornalisti mercoledì. I giorni di pioggia torrenziale che sono iniziati domenica hanno creato scene di distruzione, che hanno suggerito che il bilancio delle vittime potrebbe aumentare molto“.

x