« Torna indietro

Mostre: a Taormina e Naxos 30 opere di Umberto Mastroianni

Trenta sculture di Umberto Mastroianni da domenica 25 luglio al 5 novembre 2021 saranno esposte tra Naxos, la prima colonia greca in Sicilia, e Taormina, a Villa Bosurgi, in occasione della mostra “Umberto Mastroianni. Dalla figurazione all’astrattismo. 1939-1996”.

L’inaugurazione domenica alle 18.30 alla presenza dell’assessore regionale ai Beni Culturali e all’Identità Siciliana Alberto Samonà. Con la mostra si completa il progetto sull’arte contemporanea per l’estate 2021 del Parco archeologico Naxos Taormina. “La mostra delle sculture di Umberto Mastroianni a Naxos e Isola Bella – sottolinea Samonà – conferma la versatilità dei siti archeologici, spazi senza tempo dove l’arte contemporanea può trovare una sua dimensione narrativa, cedendo suggestioni ai visitatori e rigenerando luoghi, storie e percezioni”. Dopo Consagra al Teatro Antico e la pittura dei dodici artisti de ‘Le Cento Sicilie’ a Palazzo Ciampoli, le trenta sculture di Mastroianni a Naxos e Isola Bella completano la straordinaria offerta culturale del Parco archeologico Naxos Taormina nel segno della bellezza e della qualità. Come assessore regionale dei beni culturali e dell’identità siciliana sto portando avanti un percorso di valorizzazione dei luoghi della cultura della nostra Sicilia, che passa anche per grandi iniziative di respiro nazionale e internazionale proprio come questa”

x