« Torna indietro

Addio alla B, respinto ricorso Chievo: club ‘Impugneremo sentenza al Tar’

Il Collegio di Garanzia del Coni ha respinto il ricorso del Chievo, confermando la decisione del Consiglio della Figc di escludere il club dal prossimo campionato di Serie B. Al suo posto dei veneti verrà riammesso il Cosenza. Tra gli altri club di C sì salva soltanto la Paganese, niente da fare per Carpi, Casertana, Novara e Sambenedettese.

CHIEVO: “IMPUGNEREMO DECISIONE AL TAR DEL LAZIO” “Il Chievo Verona prende atto della decisione del Collegio di Garanzia del Coni e annuncia l’intenzione di impugnare tale decisione presso il Tar del Lazio per difendere i propri diritti, ribadendo di aver sempre operato in linea con le normative vigenti e federali per l’iscrizione al campionato di Serie B 2021/22”. Si legge in una nota del club clivense dopo la decisione del Collegio di Garanzia del Coni.

x