« Torna indietro

Maltrattamenti in famiglia. Minaccia il padre con una cesoia e delle pietre, arrestato

Dopo gli episodi che abbiamo raccontato nelle settimane scorse, ancora una brutta vicenda di maltrattamenti in famiglia nel Salento. Questa volta l’inquietante storia si è consumata a Racale con dei veri e propri momenti di follia che hanno visto protagonista un figlio contro suo padre. I Carabinieri della Stazione di Racale hanno arrestato in flagranza di reato, infatti, un uomo, ritenuto responsabile di maltrattamenti in famiglia ed estorsione continuata, commessa ai danni del padre con cui convive.

Arrestato per maltrattamenti in famiglia ed estorsione, i fatti

Nello specifico di questo caso, infatti, l’uomo ha dapprima minacciato il padre con una cesoia, al fine di ottenere denaro e, successivamente, è salito sul tetto dell’abitazione, scagliando alcune pietre contro l’auto del padre, parcheggiata nell’area sottostante, danneggiandola e minacciando di lanciarsi nel vuoto, prima di essere immobilizzato dai militari, intervenuti prontamente sul posto. Espletate le formalità di rito, l’uomo è stato arrestato per maltrattamenti in famiglia ed estorsione ed è stato tradotto presso la casa circondariale di Borgo San Nicola a Lecce, così come disposto dall’Autorità Giudiziaria.

x