« Torna indietro

Una immagine di Alberto Genovese, l'imprenditore delle start up in cella da venerdì scorso con l'accusa di aver stuprato, dopo averla stordita con un mix di droghe, una 18enne nel suo attico di Milano. FACEBOOK +++ ATTENZIONE LA FOTO NON PUO' ESSERE PUBBLICATA O RIPRODOTTA SENZA L'AUTORIZZAZIONE DELLA FONTE DI ORIGINE CUI SI RINVIA +++ ++ HO - NO SALES, EDITORIAL USE ONLY ++

Milano: Alberto Genovese lascia il carcere, si disintossicherà in una clinica

Dopo poco più di 8 mesi, Alberto Genovese lascia il carcere di San Vittore e va ai domiciliari. Sarà ospitato in una clinica per disintossicarsi e sarà controllato con il braccialetto elettronico. Nei confronti dell’imprenditore del web, la Procura di Milano ha chiuso le indagini per due casi di violenza sessuale ai danni di due ragazze stordite con un mix di droghe. La scarcerazione di Genovese è stata decisa dal gip Tommaso Perna, il quale ha accolto la richiesta della difesa dopo che nei mesi scorsi istanze analoghe erano state respinte.

x