« Torna indietro

Raoul Bova ricoverato d’urgenza, ma il suo addetto stampa smentisce. È giallo!

Raoul Bova sarebbe stato ricoverato d’urgenza a causa di un malore e ora starebbe meglio dopo un intervento chirurgico. Però, Marcello Rascelli, suo addetto stampa. smentisce a Corriere.it: «Raoul sta benissimo ed è a casa che se la ride. È vergognoso che girino notizie false come questa». Tuttavia, fonti vicine all’attore confermano sostenendo che Bova sia stato colpito da peritonite mentre si trovava in Spagna e che è stato operato sul posto. Qualche giorno fa, però, avrebbe accusato delle complicazioni, che hanno richiesto un secondo ricovero in Italia. E qui la storia si tinge di giallo: c’è chi racconta di un caso di malasanità spagnola, poiché nell’addome di Bova sarebbero stati trovati residui di garza. Secondo il Corriere della Sera, l’attore risulta ancora ricoverato, per quanto in condizioni non preoccupanti. C’è però la smentita dell’addetto stampa, mentre i familiari non hanno voluto rilasciare dichiarazioni. Di certo, in questi giorni l’attore non è sul set tra Roma e lo Stelvio, dove dovrebbe essere impegnato nelle riprese del prossimo film di Natale diretto da Fausto Brizzi Indovina chi viene a cena, prodotto da Wildside e Medusa e in uscita il 19 dicembre.

x