« Torna indietro

In casa laboratorio per essiccare 3 chili di Marijuana, arrestato per spaccio 47enne

Dopo gli episodi dei giorni scorsi, ancora un arrestato per spaccio nel Salento. Prosegue senza sosta l’attività delle forze dell’ordine salentine contro il reato di detenzione e compravendita di sostanze stupefacenti. Questa volta l’operazione è stata svolta, sempre nel corso di un servizio finalizzato al contrasto del traffico di droga, nella serata di ieri, quando i militari della Stazione di Melendugno hanno arrestato per detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti, C. G., 47enne, ritenuto responsabile del reato.

Arrestato per spaccio 47enne, il materiale ritrovato

strada

A seguito di una perquisizione personale e domiciliare, infatti, l’uomo è stato trovato in possesso di 2,8 kg di marijuana, 2 ventilatori, un deumidificatore, un bilancino di precisione e altro materiale utile al confezionamento. Il tutto è stato ritrovato all’interno di un vecchio torrino di pertinenza dell’abitazione dell’arrestato, adibito a laboratorio per l’essiccazione. Al termine del controllo, su disposizione del Magistrato di turno, l’uomo è stato arrestato per spaccio e condotto agli arresti domiciliari.

x