« Torna indietro

grottaminarda

Cornelia, nascondeva nel bauletto due cinturoni con una pistola finta priva di tappo rosso e un pugnale

CARABINIERI DENUNCIANO 28ENNE E LO SANZIONANO Al CODICE DELLA STRADA perché SPROVVISTO DI COPERTURA ASSICURATIVA E REVISIONE.

ROMA – I Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia Roma San Pietro hanno denunciato a piede libero un cittadino del Perù di 28 anni per i reati di porto di armi od oggetti atti ad offendere e ricettazione.

L’uomo, già noto alle forze dell’ordine, è stato fermato dai Carabinieri per un controllo in circonvallazione Cornelia, mentre si avvicinava al suo scooter.

Dagli accertamenti eseguiti sul posto è emerso che il veicolo era sprovvisto di copertura assicurativa e revisione. Durante la compilazione dei verbali, l’atteggiamento eccessivamente nervoso assunto dal 28enne, ha insospettito i Carabinieri che hanno deciso di approfondire le verifiche.

La successiva perquisizione ha permesso ai militari di rinvenire, occultati all’interno del bauletto posteriore dello scooter, un cinturone completo di porta-manette e fondina porta pistola, dove all’interno era custodita una fedele riproduzione di una pistola Beretta modello 92/F priva di tappo rosso, un altro cinturone in pelle in uso alle forze dell’ordine e un pugnale della lunghezza complessiva di 18 cm.

Tutto il materiale è stato sequestrato dai Carabinieri che effettueranno ulteriori accertamenti per risalire all’esatta provenienza mentre il 28enne è stato deferito all’Autorità Giudiziaria.

x