« Torna indietro

Pandemia, Confindustria: 'pesa la proproga del divieto di licenziamento'

Fondi europei: inizia confronto interno a Regione su uso risorse 21-27

Fondi europei. I dipartimenti regionali hanno avviato il confronto interno sull’uso delle risorse europee del Po Fesr Fse 2021-2027, in modo da arrivare, prima della pausa estiva, ad una posizione condivisa della Regione sugli obiettivi, coerentemente a quanto previsto nell’accordo di Partenariato che sarà sottoscritto a settembre tra Governo e Commissione europea. Il documento sarà successivamente condiviso con il territorio e con il partenariato qualificato, durante sedute tematiche previste agli inizi di settembre. Il momento di confronto interno agli atelier tematici, che si svolgeranno a partire da oggi e fino al 6 agosto sui cinque obiettivi di policy, previsti dal regolamento europeo, e sulle aree strategiche individuate in Abruzzo Prossimo, è stato aperto dal presidente della Giunta regionale, Marco Marsilio questa mattina. “L’intento – ha dichiarato Marsilio –  è quello di seguire la massima trasparenza nel processo decisionale. Attraverso gli atelier vogliamo raccogliere tutte le informazioni che saranno poi esaminate nel confronto con il partenariato esterno, per poi approdare al documento conclusivo da elaborare entro ottobre”. Il calendario degli atelier tematici prevede: mercoledì 28 luglio “Digitalizzare per competere. Un’Europa più intelligente”; venerdì 30 luglio “Infrastrutturare l’Abruzzo cerniera dell’Adriatico. Un’Europa più connessa”; lunedì 2 agosto, “Tutelare il territorio per centrare la transizione verde. Un’Europa più verde”; mercoledì 4 agosto “Includere per contrastare le fragilità. Un’Europa più sociale”; venerdì 6 agosto, “Riequilibrare l’Abruzzo per un benessere diffuso. Un’Europa più vicina ai cittadini”.

x