« Torna indietro

Incontro in Comune con le Associazioni Datoriali: trovare soluzioni per evitare altre chiusure

Alla luce dei dati allarmanti degli ultimi giorni relativi ai nuovi positivi, il Sindaco sta valutando l’ipotesi di dichiarare Gela “zona rossa speciale”. I ristoratori temono che un’eventuale ordinanza restrittiva possa danneggiare ulteriormente l’economia locale.

Per cercare di trovare una soluzione, oggi pomeriggio, le Associazioni Datoriali insieme ad alcuni rappresentanti dei Pubblici Esercizi hanno incontrato l’Amministrazione Comunale. Purtroppo, l’incontro si è concluso con un nulla di fatto.

Le Associazioni Datoriali (Fipe-Confcommercio, Casartigiani e Confesercenti) hanno chiesto all’Amministrazione Comunale di aspettare fino a domani i nuovi dati dei contagi e di convocare una riunione così da trovare un punto d’incontro che possa favorire gli operatori economici già fortemente penalizzati dalla crisi economica legata alla pandemia.

Fare squadra, lavorare insieme per contenere la diffusione del virus; incentivare le vaccinazioni e trovare ogni possibile soluzione per scongiurare altre chiusure. Questo è l’appello delle Associazioni di Categoria.

x