« Torna indietro

Unesco, l’assessore Del Re: “Il prossimo Piano di gestione sarà il primo esteso alla nuova area patrimonio mondiale”

Unesco, l’assessore Del Re: “Il prossimo Piano di gestione sarà il primo esteso alla nuova area patrimonio mondiale”

“Entra nel patrimonio mondiale Unesco la parte più verde del cuore di Firenze, con le sue Greenways; e in concomitanza del suo millenario entra nel sito la Basilica di San Miniato con la sua monumentalità e sacralità. Ringrazio l’ufficio Firenze patrimonio mondiale e rapporti con Unesco per il lavoro svolto, in vista dell’impegno per la definizione del prossimo Piano di gestione del sito Unesco, che sarà il primo a prendere in considerazione questa parte più ampia di sito”. Così l’assessore a Piano di gestione Unesco, urbanistica, ambiente e turismo Cecilia Del Re in merito all’estensione dell’area del sito ratificata oggi dall’Unesco, durante la 44esima sessione del comitato del Patrimonio mondiale. “Un momento storico non solo per la città di Firenze – ha proseguito Del Re – ma per la valorizzazione di un territorio più ampio, che coinvolge l’area metropolitana e tutti i siti della Toscana, sempre più protagonisti del percorso di tutela e promozione sostenibile di luoghi della nostra storia e del nostro futuro” (foto di repertorio).

x