« Torna indietro

San Giuseppe Jato – Tutta la famiglia si dedica alla produzione di droga, arrestati dai Carabinieri

Arresto di un’intera famiglia da parte dei carabinieri di San Giuseppe Jato. I cinque sono accusati di produzione e detenzione di sostanze stupefacenti.

I Carabinieri di Corleone, in un servizio a largo raggio mirato al contrasto del traffico e della produzione di stupefacenti, hanno arrestato tre persone e denunciato altre due, accusate di produzione e detenzione di sostanze stupefacenti.

I cinque, padre, madre, figlio, figlia e genero, nascondevano all’interno della loro abitazione a San Giuseppe Jato, una piantagione di cannabis da 130 piante. Dalle prime stime dei militari, pare che con quel quantitativo di piante si potessero produrre ben 150 chili di marijuana, i quali, immessi sul mercato nero avrebbero avuto un valore di circa 1,5 milioni di Euro.

La figlia ed il genero risponderanno dei reati loro contestati in stato di libertà. I restanti membri della famiglia sono invece stati condotti presso il carcere “Pagliarelli” di Palermo.

x