« Torna indietro

D'Arienzo (Pd): "Una compagine Intergruppo nella logica del Maggioritario vede il Pd subalterno"

Vincenzo D'Arienzo

Migranti, Salvini (Lega): “sbarchi colabrodo, in dubbio sostegno a Governo”, D’Arienzo (Pd): “Domani incomincia il semestre bianco”


Salvini e gli ultimatum sui migranti sono all’ordine del giorno. Il senatore veronese Vincenzo D’Arienzo (Pd) si è espresso in questo modo: “Mi serve Matteo Salvini su un piatto d’argento. Questi sa bene che da domani incomincia il semestre bianco: gli ultimi sei mesi del mandato del presidente della Repubblica, che in questo lasso di tempo non può sciogliere le Camere”.

Migranti, una voce dal Parlamento: “strabismo politico”

Il parlamentare veneto (nella foto) ha aggiunto: “Questo Governo, molto anomalo, è nato da esigenze legate alla ripresa dell’economia e alla campagna vaccinale. Si registra, nelle parole e nelle azioni del leader leghista, una forma di strabismo politico. Questi mette sullo stesso piano, di proposito, realtà incommensurabili: i migranti e la risposta alla pandemia. Qui ci si rivolge agli elettori, si mira a raccogliere consensi. Se vuol cercare cavilli e produrre scintille, Matteo Salvini può scegliere: gli offriamo la via che preferisce, purché non resti la sua presenza”.

Migranti, Salvini (Lega): “Sostenere un governo che accetti questi numeri di sbarchi, per noi della Lega sarebbe un problema”

Matteo Salvini (Lega) aveva dichiarato: «Ho scritto a Draghi e gli ho detto che entro agosto il problema degli sbarchi va risolto». E ancora, rivolgendosi a Luciana Lamorgese: «Se il ministro non è in grado di risolvere questo problema, ne prenda atto e ne tragga le conseguenze. Faccia qualcosa, blocchi questi arrivi. Sostenere un governo che accetti questi numeri di sbarchi, per noi della Lega sarebbe un problema».

x