« Torna indietro

Sospesi i lavori sulla Sp 12 all’altezza del ponte Alto a Paluello tra Stra e Fiesso d’Artico. Entro il 13 agosto verrà ripristinata la viabilità a doppio senso e riprogrammata la chiusura

2.8.2021 – La Città metropolitana comunica che per una migliore programmazione dell’intervento e per evitare disagi dopo la riapertura delle attività lavorative e scolastiche è stato deciso di ricalendizzare a data da destinarsi la chiusura totale al traffico per intervenire all’altezza della Sp 12 all’altezza sul ponte “Alto” a Paluello tra il Comune di Stra e il Comune di Fiesso d’Artico. Entro il 13 agosto verrà, quindi, ripristinata la viabilità a doppio senso di marcia.

Il ponte risale all’anno 1930, i lavori furono completati e collaudati tra il 1935 e il 1936.  Il manufatto è costituito da una campata centrale di 10 metri di luce sostenuta, mediante appoggi tipo “Gerber”, è largo 7.6 metri e lungo circa 28 metri.

Le indagini e ispezioni svolte durante gli ultimi anni di monitoraggio dei manufatti di competenza metropolitana hanno evidenziato che il ponte aveva necessità di un intervento di consolidamento e pertanto si è provveduto nel primo semestre del 2018 a mettere in sicurezza provvisoriamente il manufatto mediante l’installazione di apposite mensole provvisorie in acciaio a presidio di eventuali cedimenti delle selle gerber.

Si tratta di un intervento pesante e indispensabile che rientra tra quelli che la Città metropolitana sta svolgendo in seguito al continuo monitoraggio di ponti, cavalcavia e strade. Per concludere l’intervento la struttura dovrà restare chiusa totalmente al traffico. In accordo con i comuni interessati si è però deciso di rinviare la parte più importante dell’intervento in una data con minor concentrazione di traffico lungo la normale viabilità della Sp 12.

x