« Torna indietro

Vergogna ai Quartieri Spagnoli, aggredita un’ambulanza: “Se passi di qui devi spegnere le luci”

Ennesimo episodio di barbara violenza segnalato dall’organizzazione “Nessuno tocchi Ippocrate”.

Come segnalato dall’organizzazione “Nessuno tocchi Ippocrate”, ieri notte si è verificato un’ulteriore aggressione ad un’ambulanza ai Quartieri Spagnoli.

Il mezzo di soccorso era alla ricerca dell’utente da soccorrere e, considerando che era un codice di minore gravità, circolava solo con i lampeggianti accesi e senza sirena.

Improvvisamente si sono affiancati due giovani in scooter che, dopo aver colpito il mezzo con 2 pungi sulla fiancata, hanno esclamato: “St..nz! Si pass acca’ ea’ stutà sti luce!”. Un chiaro invito al conducente a spegnere le luci, cosa che ha dovuto fare considerando la “non urgenza” dell’intervento e soprattutto per evitare guai peggiori.

É davvero mortificante sapere che personale medico, in giro per la città a salvare vite, debba lavorare in un contesto da “Far West” dove addirittura tenere i lampeggianti accesi può essere un pericolo.

Come ipotizzato dalla stessa associazione “Nessuno tocchi Ippocrate”, i lampeggianti del mezzo di soccorso evidentemente si confondevano con quelli della polizia, impedendo ai malfattori di proseguire con le loro attività illecite.

I protagonisti, per salvaguardare la loro privacy, hanno preferito restare anonimi.

x