« Torna indietro

opere edilizie cantieri

Rubano auto e moto nella provincia di Palermo – arrestata la banda

Una banda di dieci persone è stata smantellata dai Carabinieri di Misilmeri. La banda rubava auto e moto, che venivano poi usate per ulteriori rapine.

Rubavano auto e moto per la provincia di Palermo. A fermare la banda c’hanno pensato i Carabinieri della compagnia di Misilmeri, i quali hanno arrestato, a seguito di un’ordinanza di custodia cautelare del gip di Termini Imerese, 10 cittadini palermitani che dovranno rispondere dell’accusa di associazione per delinquere per commettere furti, rapine, ricettazione, riciclaggio ed estorsione con il metodo del cavallo di ritorno. Dei dieci sopracitati, due sono in carcere, cinque agli arresti domiciliari e tre hanno l’obbligo di presentazione alla Pg. Le indagini dell’operazione si sono sviluppate tra Febbraio e Luglio del 2019, come riporta l’Ansa, e l’obiettivo della banda era quello di rubare mezzi di trasporto al fine di utilizzarli successivamente in altre rapine. Alle volte poteva anche capitare che i veicoli rubati venissero riconsegnati ai proprietari a seguito del pagamento di un riscatto.

Sono stati accertati oltre 20 episodi di furto commessi nei comuni di Bolognetta, Misilmeri, Marineo, San Giuseppe Jato, Belmonte Mezzagno, Ficarazzi, Bagheria e Monreale.

x